Categoria: Aquilotti blu

LA 18° EDIZIONE DEL PUFFO CAMP APRE LA NUOVA STAGIONE DEL NUOVO BASKET 2000

A tutti i mini cestisti del nuovo basket 2000 e ai loro amici ecco la notizia tanto attesa: si ricomincia con il PUFFO CAMP tradizionale, storico, ed imitato avvio di stagione che contraddistingue l’attività di promozione e avviamento alla pallacanestro dell’A.S.D. Nuovo Basket 2000. Il camp si svolgerà nei giorni 05, 06, 07 SETTEMBRE 2018 presso i campetti esterni del polisportivo Gino Rossi (ex fiera) dalle ore 17:30 alle ore 19:00 e sono invitati a partecipare tutti i bimbi/e nati dal 2007 (esordienti), 2008/2009 (aquilotti), 2010/2011 (scoiattoli) 2012/2013 (pulcini) ma anche i 2014!!! Il camp è totalmente gratutito e al termine dello stesso verrà consegnato il programma con le giornate e orari di allenamento.

E allora cosa aspettate preparate le scarpe da basket, lo zainetto e venite ad iniziare a giocare con noi, ci saranno gli istruttori Alessandro, Michela, Matteo, Andrea, Dario, Mari a farvi scoprire questo meraviglioso gioco della PALLACANESTRO

AQUILOTTI ON THE ROAD

Eccoci ritrovati dopo le due partite giocate a San Vito al Tagliamento. Da quel sabato mattina abbiamo fatto ancora un pò di strada per andare a giocare ad Azzano (insieme anche al Fiume Veneto), Fontanafredda, Portogruaro e Porcia (grazie per l’ospitalità, Enrica!). Abbiamo anche giocato una partita in casa, ospitando all’Ex Fiera la formazione del San Quirino.
Tante partite per conoscerci meglio e confrontarci con diversi bambini scoprendo poi che, alla fine, siamo diversi ma amiamo allo stesso modo correre dietro quella palla a spicchi che ci fa sudare e divertire. Anche difendere non è poi così male, certo non è bello quanto fare canestro ma stiamo scoprendo che ci dà la possibilità di avere altre possibilità di segnare. Insomma, fosse per noi, giocheremmo ogni giorno!
Qui di seguito alcune foto delle nostre partite.

Mirko in entrata

SuperCatto in lunetta

Si vola in contropiede!

Al completo

Gabriele appoggia al ferro

Massimo vince (?) la contesa

SuperCatto di nuovo in lunetta

Gli Aquilotti gialli in Ex Fiera e con
Dario Tushe a Porcia

AQUILOTTI GIALLI, UN VINCENTE SABATO MATTINA

Il minibasket non si ferma mai, nemmeno di sabato. Nemmeno di mattina, quando si potrebbe riposare un pò dopo una settimana di scuola e allenamenti. Ma se tutti siamo d’accordo e non vediamo l’ora di avere un’altra occasione per giocare, allora anche il sabato mattina diventa un’ottima idea per palleggiare, passare e tirare.

Partiti alla volta del Palazzetto di San Vito al Tagliamento per la doppia sfida contro Balonsesto e San Vito, gli Aquilotti Gialli si sono ben comportati, sia in termini di impegno (la cosa che conta di più) sia parlando di aspetti puramente sportivi, mettendo in campo grinta, attenzione che hanno permesso di fare una buona difesa e anche delle discrete azioni offensive. Due vittorie fanno sempre piacere e rendono l’alzataccia meno faticosa!

Martedì si ritorna in palestra perchè, ricordate, il minibasket non si ferma mai!

GLI AQUILOTTI BLU AL TRIANGOLARE MB DI AZZANO DECIMO

Sabato mattina di minibasket al PalaMolent di Azzano Decimo per gli Aquilotti Blu, insieme a quelli dell’Azzano e del Fiume Veneto. Grazie all’ospitalità dell’Azzano Basket, con i bambini di Riccardo Fabbro e Piero Della Putta abbiamo giocato due partite a testa, replicando con lo stesso ottimo successo la formula del triangolare in un’unica sede e giornata, come avvenuto all’andata nella palestra di Fiume Veneto.
Per i nostri colori, una vittoria ed una sconfitta ed una buona dose di esperienza in un percorso ancora all’inizio e tutto da percorrere, tra gioie ed inciampi. Solo confrontandosi si cresce e a noi piace il confronto!
Continuate a seguirci. Ciao!

VITTORIA A VILLANOVA PER GLI ESORDIENTI

A distanza di un mese dall’ultima partita, con la sconfitta ad opera della 3S Basket Cordenons, gli Esordienti tornavano in campo per una partita di campionato. La trasferta è tale sulla carta visto che la palla a due è prevista a Villanova. Come spesso succede dopo una pausa lunga, anche se ci sono state amichevoli e tornei, il rischio è quello di scendere in campo poco attenti e distratti, dovendo necessariamente aspettare di essere svegliati dalla maggiore verve degli avversari. Ed infatti il primo quarto ci mette subito di fronte ad uno dei nostri problemi, la difficoltà di fare canestro nei pressi del ferro. Difendiamo bene, i contropiedi funzionano ma poi sprechiamo tutto sbagliando tiri ad alta percentuale. E così dall’8-8 del primo quarto, la partita resta in parità a quota 19 a fine primo tempo. Un mini break realizzato nella terza frazione si rivelerà fondamentale per portare a casa il referto rosa, anche grazie ad una efficace difesa che ha saputo controllare i bravi avversari specie negli uno contro uno e che ci ha permesso poi di realizzare con Rasura e Del Grande i canestri decisivi.
Il prossimo appuntamento è per Venerdì 26, con inizio alle 18, per il match in Ex Fiera contro il Fiume Veneto Bianca di coach Della Putta.

VILLANOVA – NUOVO BASKET 2000 35-40

NUOVO BASKET 2000: Scaramuzza 4, Del Grande 8, Marzinotto 4, Del Colle 4, Rasura 2, Pituello 2, Vendrame 6, Abd El Moula 4, Raffin 1, Vida 3, Anese 2.

Parziali: 8-8; 19-19; 22-25