Iscrizioni Puffo Camp


NUOVO BASKET 2000 e SISTEMA BASKET offrono 3 giorni GRATUITI di pallacanestro e giochi all’aperto a TUTTI i bambini/e nati dal 2011 al 2016.

Le giornate previste sono:

mercoledì 1, giovedì 2 e venerdì 3 Settembre 2021

Orario: 17.30-19.00

Luogo: piastra esterna dell’Ex Fiera (in caso di maltempo all’interno)

Viste le restrizioni da COVID 19 ancora in vigore, per iscriversi al “PUFFO WINNER CAMP 2021” è necessaria la PRENOTAZIONE tramite il modulo che troverete all’indirizzo www.basketcamp.it/puffocamp.html oppure al seguente link:

MODULO DI PRENOTAZIONE

Dopo l’iscrizione, puoi scaricare i documenti ai seguenti link:
2021_COMUNICATO_PUFFOCAMP.pdf
2021_PROTOCOLLO_PUFFOCAMP.pdf
2021_DICHIARAZIONE_PUFFOCAMP.pdf

Attenzione! Posti disponibili in esaurimento

IMPORTANTE: a posti esauriti verranno ugualmente accettate le iscrizioni e creata una lista d’attesa. In caso di rinuncia dare tempestiva comunicazione per consentire ad altri bambini/e di partecipare al camp.

Per info;

e-mail: puffocamp@gmail.com

Whatsapp: 347 9006789



Inizio corsi Minibasket

CENTRO #MINIBASKET2000WINNERPLUS

COSA ASPETTI A VENIRE A GIOCARE CON NOI!

NOI SIAMO GIÀ PARTITI

PALAZZETTO EX-FIERA, VIA MOLINARI, PORDENONE

ECCO LE GIORNATE E GLI ORARI:

PULCINI (2015/16) MARTEDÌ GIOVEDÌ 17.00-18.00

SCOIATTOLI (2013/14) MARTEDÌ GIOVEDÌ 18.00-19.00

AQUILOTTI (2011/12) MARTEDÌ GIOVEDÌ 17.00-18.00

per info: nuovobasket2000@libero.it

Scarica il modulo di pre-iscrizione qui!

PORDENONE BASKETBALL CITY CAMP

Sono aperte le iscrizioni per il Pordenone Basketball Citycamp che si disputerà sui nostri campetti all’aperto dell’Ex-Fiera.

Se siete interessati affrettatevi, perchè i posti sono limitati.

Richiedete il modulo per l’adesione al vostro istruttore, oppure scaricalo da questo link


Box di lusso

Qua e là si apprende che molte società blasonate d’Italia, con i vivai più importanti e floridi, avrebbero deciso di non partecipare ai campionati o, a dirla tutta con onestà, ad un surrogato fatto di una manciata di partite in uno spazio ristretto di tempo. Per carità, ognuno è libero di fare ciò che vuole a casa propria. Ci saranno milioni di valide ragioni. Tuttavia, è lecito chiedersi: se per questi mostri sacri della pallacanestro i benefici sarebbero minori dei ricavi, in che cosa consiste il vantaggio per tante altre società dal modesto rango che stentano a stare a galla chiedendo alle famiglie sforzi ulteriori per far indossare, almeno per un pugno di volte, la casacca della festa? L’allenamento è essenziale e imprescindibile: laboratorio di vera fatica e lenta costruzione della mente, del corpo e del cuore a servizio dell’unicum, l’identità di squadra. La partita è il luogo dove ciò che si prepara – e non si prepara -, si manifesta in totale schiettezza e crudeltà. Questi due elementi sono reciproci e complementari: non c’è allenamento senza partita, non c’è partita senza allenamento. I ragazzi che hanno perso più di un anno di gare non vedono l’ora di bagnare i piedi sul parquet, consapevoli, a buona ragione, che cento allenamenti, la gran parte trascorsi a distanza, non valgono una sola partita vera. Ne vale la pena? Alcuni hanno risposto si. In gioco non c’è solo la formazione tecnica dei giocatori, di cui la competizione è parte rilevante. C’è un aspetto, forse più rilevante e meno considerato, che risiede nelle potenti leve motivazionali degli adolescenti: tornare a guardare, toccare, annusare, in una parola ‘vivere’, quelle emozioni per troppo tempo rimaste sopite in qualche angolo dell’esistenza. Peccato, un campionato senza le big è monco: giocare contro Virtus Bologna o Pallacanestro Reggiana e beccarne 50 è forse l’esperienza migliore possa capitare. È plausibile non valga al contrario. Ma la pallacanestro italiana, così ferita al cuore, non può permettersi di lasciare le squadre ai box: troppo tempo ferma, anche una Ferrari si ossida e si arrugginisce.

Vacanze Pasquali

Le attività sportive sono sospese per le vacanze pasquali.

Auguri a tutti da parte del Presidente, dei dirigenti e di tutto lo staff.

Martedì 6 aprile riprenderanno le attività dei gruppi giovanili, mentre il MiniBasket ricomincia con giovedì 8 aprile.